• Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

email : meacci.ale@gmail.com  ;  phone : 0039 3404983510

alessandra meacci  architetto | interior designer | designer          sede : via ghislandi 16/a, abano  terme,  padova            p . i v a   04269740280  

il separè che è un giardino in casa

divisorio portavasi

BOLINA

Creare un divisorio in un open space per aumentare il confort o l’intimità di una zona giorno ; far crescere un giardino verticale con un minimo ingombro in pianta, se non c’è lo spazio per tenere le piante nell’ appartamento e si sente la mancanza di un giardino; realizzare uno schermo in una terrazza per nascondere una vista spiacevole, o semplicemente, per proteggersi dallo sguardo dei vicini : ho progettato Bolina per risolvere alcuni dei problemi delle moderne abitazioni in cui spesso mi imbatto svolgendo il mio lavoro di interior designer .

Ispirato al mondo delle barche a vela, Bolina  è un sistema di moduli divisori per ambienti che crea una schermatura morbida tra gli spazi e che può venire utilizzato anche come scaffale porta vasi e porta libri. Bolina ha una struttura leggera in metallo,che rimanda ai vecchi mobili da giardino in ferro battuto.

Il “divisorio” viene realizzato tendendo ripetutamente una scotta ( corda ) da barca a vela dalla base al piano superiore, per creare una superficie curva, che segue la linea della base metallica.

 

 La struttura è facile da costruire e può essere montata e smontata agevolmente; I montanti verticali sono divisi in più parti: quando è smontata Bolina si impacchetta in maniera da occupare poco spazio e può essere trasportata agevolmente. Durante queste operazioni non è necessario rimuovere il cavo : lo si allenta , e , un volta che la struttura metallica è assemblata ,lo si mette in tensione.

Ho progettato Bolina puntando sulla versatilità e funzionalità; se si trasloca, ad esempio, può essere trasportata e ricollocata facilmente nella nuova casa.

I moduli, utilizzabili sia in interno che all’esterno, sono due : uno alto 190 cm, e l’altro alto 120 cm .

Bolina può essere utilizzata come un oggetto stand alone, o come parte di un sistema modulare: la forma della  base circolare permette di incastrare un modulo all’altro per creare l’effetto di una parete colorata sinuosa.

I piani in metallo sono tagliati al laser e la loro forma permette di sospendere su di essi vasi di dimensioni variabili ad altezze diverse, in maniera da creare un giardino verticale per la casa o per l’ufficio. Le piante crescono avvolgendosi alle corde verticali, dando vita ad un divisorio verde.

I moduli più bassi, di altezza 120,  possono essere utilizzati anche come librerie circolari.

I moduli sono completati da dei piani in multistrato di betulla, da appoggiare ai ripiani in metallo quando Bolina viene utilizzata negli interni. La sagoma del legno segue le linee del metallo, ed anche questi piani sono forati in modo da poter inserire i vasi.

 

La sfida creativa di questo progetto è stata di sviluppare un pezzo di arredo con un linguaggio in stile wire-design, sostituendo il tondino metallico con la scotta da barca. Ho avuto questa idea cercando il modo di realizzare un divisorio circolare “ a filo di ferro”, con un budget contenuto. L’utilizzo del  cavo al posto del tondino metallico mi ha consentito non solo di ridurre il costo di produzione, ma anche di progettare un divisorio per ambienti che , smontato, può essere impacchettato in un piccolo volume, e trasportato o spedito facilmente.Il cavo da barca, una volta messo in tensione, fa lo stesso effetto del tondino metallico, e oltretutto, consente di personalizzare dell’oggetto  scegliendo il colore del rivestimento.

Un momento molto delicato è stato la definizione della struttura.

Uno degli obbiettivi più importanti era trovare il sistema di assemblaggio che potesse essere eseguito senza togliere il cavo. Inoltre, desideravo una struttura leggera ed un divisorio che non diminuisse luce ed ariosità agli ambienti. La struttura , oltre ad essere facilmente montabile, doveva anche essere resistente alla compressione ed alla torsione a cui veniva sottoposta dal cavo messo in tensione.Dopo diversi tentativi, cabiando tipo di barre e sistemi di fissaggio, sono riuscita a trovare un equilibrio tra queste necessità e l’aspetto estetico.

 

Ho presentato questo prodotto al Salone Satellite 2016, durante il Salone del Mobile di Milano.

divisorio per ambienti circolare,in cui si possono sospendere vasi per creare un piccolo giardino verticale per la casa
Urban Jungle in your house! a stringshelf to grow a vertical garden. A room divider that became a plantshelf  : that's Bolina!
www.alemeacci-design.com
sistema modulare di divisori per ambiente . i divisori hanno pianta circolare e la loro struttura permette di appendere a diverse altezze dei vasi in maniera da creare un piccolo giardino verticale in casa
Bolina is a modular system to create a sinous green wall in your hose or in an open-space office.
Design by Alessandra Meacci
divisori per ambiente colorati. La struttura permette di collocare a diverse altezze dei vasi per creare dei piccoli giardini interni in casa o in appartamento
Colors and plants.
A room divider that create a vertical garden in yuou house.
design  by Alessandra Meacci